Se Dio è il Vasellaio, perchè alcuni si oppongono al fatto che Egli fa i vasi come meglio gli piace?

«Così dunque Egli fa misericordia a chi vuole, e indura chi vuole.
Tu allora mi dirai: Perché si lagna Egli ancora? Poiché chi può resistere alla sua volontà?
Piuttosto, o uomo, chi sei tu che replichi a Dio? La cosa formata dirà essa a colui che la for…mò: Perché mi facesti così?
Il vasaio non ha egli potestà sull’argilla, da trarre dalla stessa massa un vaso per uso nobile, e un altro per uso ignobile?
E che v’è mai da replicare se Dio, volendo mostrare la sua ira e far conoscere la sua potenza, ha sopportato con molta longanimità de’ vasi d’ira preparati per la perdizione, e se, per far conoscere le ricchezze della sua gloria verso de’ vasi di misericordia che avea già innanzi preparati per la gloria, li ha anche chiamati (parlo di noi) non soltanto di fra i Giudei ma anche di fra i Gentili?» (Romani 9:18-24)

Iddio per sua volontà crea gli uomini e li fa venire all’esistenza in carne quando e come vuole Lui.
Ma non fa come vuole solo in questo, ma anche per quanto riguarda la NASCITA SPIRITUALE, Egli fa come vuole, e fa misericordia a chi vuole e indura chi vuole.
Da notare che nel passo è scritto: “E che v’è mai da replicare se Dio, volendo mostrare la sua ira e far conoscere la sua potenza, ha sopportato con molta longanimità de’ vasi d’ira preparati per la perdizione”, si comprende chiaramente che Iddio fa venire all’esistenza persone che SONO PREPARATE per la PERDIZIONE, e per loro non c’è possibilità di REMISSIONE DEI PECCATI.
Di taluni facciamo anche qualche esempio, ci sono LA BESTIA e il FALSO PROFETA. Infatti di loro è scritto che devono compiere una determinata opera e poi devono andarsene IN PERDIZIONE (vgs Apocalisse 19:20).

Possono i santi annunziare l’Evangelo della grazia alla bestia e al falso profeta con la speranza che si convertano e credano in esso e i loro peccati vengano loro rimessi?
Se la vostra risposta a tale domanda è no, allora siate coerenti e rivedete bene nelle Scritture quale sia la dottrina della predestinazione; se la vostra risposta è sì, allora voi non credete nell’Iddio che ha portato a compimento la sua volontà, i suoi piani in tutte le generazioni.
Esaminate le Scritture fratelli nel Signore, per vedere come stanno realmente le cose, se come vi insegnano i vostri pastori, o se è come sta scritto nella Bibbia.
Io ringrazio Iddio che mi ha scelto prima della fondazione del mondo, senza che io avessi fatto alcun che di bene o di male.

Scritto da Giuseppe Piredda

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.