IL RE DI GLORIA!

IL RE DI GLORIA!

Il Salmista, nella seconda parte del Salmo 24, parla di un Re di gloria, vediamo di capire di chi sta parlando:

Salmo 24 “All’Eterno appartiene la terra e tutto ciò ch’è in essa, il mondo e i suoi abitanti. 2 Poich’egli l’ha fondata sui mari, e l’ha stabilita sui fiumi. 3 Chi salirà al monte dell’Eterno? e chi potrà stare nel luogo suo santo? 4 L’uomo innocente di mani e puro di cuore, che non eleva l’animo a vanità, e non giura con intenti di frode. 5 Egli riceverà benedizione dall’Eterno, e giustizia dall’Iddio della sua salvezza. 6 Tale è la generazione di quelli che lo cercano, di quelli che cercan la tua faccia, o Dio di Giacobbe. Sela.

7 O porte, alzate i vostri capi; e voi, porte eterne, alzatevi; e il Re di gloria entrerà. 8 Chi è questo Re di gloria? È l’Eterno, forte e potente, l’Eterno potente in battaglia. 9 O porte, alzate i vostri capi; alzatevi, o porte eterne, e il Re di gloria entrerà. 10 Chi è questo Re di gloria? È l’Eterno degli eserciti; egli è il Re di gloria. Sela.”

Come potete vedere, il Salmista, alla fine del salmo, dice chiaramente, che il Re di gloria è l’Eterno degli eserciti!

Questo vuol dire, che l’Eterno degli eserciti o il Signore degli eserciti, (a seconda della versione della Bibbia),è Dio, è l’Eterno, l’Iddio d’Israele, il Creatore di tutte le cose.

Leggiamo qualche passo a conferma di questo:

-Samuele parlando di Davide dice: “Davide andava diventando sempre più grande, e l’Eterno, l’Iddio degli eserciti, era con lui. (2Samuele 5:10)

-Davide andando contro il gigante Golia dice: “Allora Davide rispose al Filisteo: ‘Tu vieni a me con la spada, con la lancia e col giavellotto; ma io vengo a te nel nome dell’Eterno degli eserciti, dell’Iddio delle schiere d’Israele che tu hai insultato.” (1Samuele 17:45)

-Anche Elia dice: “Ed Elia rispose: ‘Com’è vero che vive l’Eterno degli eserciti di cui son servo, oggi mi presenterò ad Achab’.” (1Re 18:15)

-Anche Eliseo conferma: “Allora Eliseo disse: ‘Com’è vero che vive l’Eterno degli eserciti al quale io servo, se non avessi rispetto a Giosafat, re di Giuda, io non avrei badato a te né t’avrei degnato d’uno sguardo.” (2Re 3:14)

-Isaia in visione vede l’Eterno e dice: “Allora io dissi: ‘Ahi, lasso me, ch’io son perduto! Poiché io sono un uomo dalle labbra impure, e abito in mezzo a un popolo dalle labbra impure; e gli occhi miei han veduto il Re, l’Eterno degli eserciti!’ (Isaia 6:5)

-Anche Geremia parlava a Nome dell’Eterno: “Perciò così parla l’Eterno, l’Iddio degli eserciti: Perché avete detto quelle parole, ecco, io farò che la parola mia sia come fuoco nella tua bocca, che questo popolo sia come legno, e che quel fuoco lo divori.” (Geremia 5:14)

Quindi, leggendo questi pochi versetti, le scritture ci confermano che: l’Eterno degli eserciti è Dio. Confermano che l’Eterno degli eserciti è l’Iddio di Abrahamo, l’Iddio di Isacco, l’Iddio di Giacobbe, l’Iddio di Israele.

Però, secondo le parole di Gesù Cristo, NESSUN uomo ha mai UDITO la voce di Dio Padre e NESSUN uomo ha mai VISTO le sue sembianze. Infatti, Gesù, nel Tempio di Gerusalemme, riferendosi al passato, disse ai Giudei: “E il Padre che mi ha mandato, ha Egli stesso reso testimonianza di me. La sua voce, voi non l’avete mai udita; il suo sembiante, non l’avete mai veduto; 38 e la sua parola non l’avete dimorante in voi, perché non credete in colui ch’Egli ha mandato. 39 Voi investigate le Scritture, perché pensate aver per mezzo d’esse vita eterna, ed esse son quelle che rendon testimonianza di me; 40 eppure non volete venire a me per aver la vita!” (Giovanni 5:37-40) ed anche: “Nessuno ha mai veduto Iddio; l’unigenito Figliuolo, che è nel seno del Padre, è quel che l’ha fatto conoscere.” (Giovanni 1:18)

A questo punto, dobbiamo farci per forza una domanda, se NESSUN uomo ha mai udito la voce di Dio Padre, e NESSUN uomo ha mai visto le sue sembianze, chi è allora questo Re di gloria, che il Salmista e i profeti chiamano, l’Eterno degli Eserciti?

Per questa domanda ci viene in aiuto l’apostolo Paolo, infatti Paolo scrivendo alla chiesa di Corinto dice: “Nondimeno fra quelli che son maturi noi esponiamo una sapienza, una sapienza però non di questo secolo né de’ principi di questo secolo che stan per essere annientati, 7 ma esponiamo la sapienza di Dio misteriosa ed occulta che Dio avea innanzi i secoli predestinata a nostra gloria, 8 e che nessuno de’ principi di questo mondo ha conosciuta; perché, se l’avessero conosciuta, non avrebbero crocifisso il Signor della gloria.(1Corinzi 2:6-8)

Anche Giacomo, nella sua Epistola scrive: “Fratelli miei, la vostra fede nel nostro Signor Gesù Cristo, il Signor della gloria, sia scevra da riguardi personali.” (Giacomo 2:1)

Quindi, come potete vedere, secondo le parole di Paolo e di Giacomo, il Signor della gloria è Gesù Cristo. Questo vuol dire, che il Re di gloria, l’Eterno degli eserciti, di cui parlavano il Salmista e i profeti è Gesù Cristo, il Re dei re, il Signore dei signori, il nostro Salvatore.

Un’ ulteriore prova, che Gesù Cristo è l’Eterno degli eserciti, la troviamo nel libro del profeta Zaccaria al capitolo 11:12,13, dove è proprio l’Eterno a parlare per bocca di Zaccaria, che dice:

“E io dissi loro: ‘Se vi par bene, datemi il mio salario; se no, lasciate stare’. Ed essi mi pesarono il mio salario; trenta sicli d’argento. 13 E l’Eterno mi disse: ‘Gettalo per il vasaio, questo magnifico prezzo al quale m’hanno stimato!’ E io presi i trenta sicli d’argento, e li gettai nella casa dell’Eterno per il vasaio.

Come potete vedere, queste parole le conosciamo bene, perché si sono adempiute in Gesù Cristo, quando è stato tradito da Giuda Iscariota, leggiamo:

“Allora uno dei dodici, detto Giuda Iscariot, andò dai capi sacerdoti e disse loro: 15 Che mi volete dare, e io ve lo consegnerò? Ed essi gli contarono trenta sicli d’argento. 16 E da quell’ora cercava il momento opportuno di tradirlo.” (Matteo 26:15,16) E anche:

“Allora Giuda, che l’avea tradito, vedendo che Gesù era stato condannato, si pentì, e riportò i trenta sicli d’argento ai capi sacerdoti ed agli anziani, 4 dicendo: Ho peccato, tradendo il sangue innocente. Ma essi dissero: Che c’importa? 5 Pensaci tu. Ed egli, lanciati i sicli nel tempio, s’allontanò e andò ad impiccarsi. 6 Ma i capi sacerdoti, presi quei sicli, dissero: Non è lecito metterli nel tesoro delle offerte, perché son prezzo di sangue. 7 E tenuto consiglio, comprarono con quel danaro il campo del vasaio da servir di sepoltura ai forestieri. 8 Perciò quel campo, fino al dì d’oggi, è stato chiamato: Campo di sangue. 9 Allora s’adempì quel che fu detto dal profeta: E presero i trenta sicli d’argento, prezzo di colui ch’era stato messo a prezzo, messo a prezzo dai figliuoli d’Israele; 10 e li dettero per il campo del vasaio, come me l’avea ordinato il Signore.” (Matteo 27:3-10)

Vedete come è chiaro? Tutto questo ci fa capire, che Colui che ha interagito con: Adamo ed Eva, con Caino, Noè, Abrahamo, Isacco, Giacobbe, Mosè e con tutti gli altri profeti, NON è stato Dio Padre, MA la seconda persona della Deità, la Parola, che poi, nei tempi stabiliti da Dio, ha preso una forma umana, in Gesù Cristo.

Quindi, il Re di gloria, l’Eterno degli eserciti è Gesù Cristo.

Giuseppe Palamara

11 thoughts on “IL RE DI GLORIA!

  1. Ottimo articolo. Come mai se riconosci Gesù Cristo parli dell’inferno che non esiste come luogo di tortura eterna, e parli di trinità quando non è biblica? Chi adora Dio deve adorarlo in spirito é Verità. Ho la sensazione che questo articolo non sia farina del tuo sacco. Ciao

    "Mi piace"

    • Se è un ottimo articolo perchè poi dici, che non esiste l’inferno e che la tri-Unità non è biblica? Dovresti provare con le scritture, quello che affermi. Se hai una pagina dove scrivi, dimmelo così posso constatare di persona quello in cui credi, anche se è già chiaro che sei unitariano e antitrinitariano. Per tua informazione l’articolo è mio, se trovi altri articoli simili fammelo sapere. Grazie

      "Mi piace"

      • ciao caro amico, non tirare a fare l’indovino, dovresti sapere cosa dice la bibbia a riguardo, non sono quello che tu dici. credo nell’unico Padre e Dio immortale credo nell’unico Signore e Dio della mia Salvezza, Cristo Gesù. 1Timoteo 1:17

        Al Re eterno, immortale, invisibile, all’unico Dio, siano onore e gloria nei secoli dei secoli. Amen. 1Corinzi 8:6

        tuttavia per noi c’è un solo Dio, il Padre, dal quale sono tutte le cose, e noi viviamo per lui, e un solo Signore, Gesù Cristo, mediante il quale sono tutte le cose, e mediante il quale anche noi siamo. 1Corinzi 6:17

        Ma chi si unisce al Signore è uno spirito solo con lui. Giovanni 17:21-23

        *21* che siano tutti uno; e come tu, o Padre, sei in me e io sono in te, anch’essi siano in noi: affinché il mondo creda che tu mi hai mandato. *22* Io ho dato loro la gloria che tu hai data a me, affinché siano uno come noi siamo uno; *23* io in loro e tu in me; affinché siano perfetti nell’unità, e affinché il mondo conosca che tu mi hai mandato, e che li ami come hai amato me. Atti 7:55

        Ma Stefano, pieno di Spirito Santo, fissati gli occhi al cielo, vide la gloria di Dio e Gesù che stava alla sua destra,

        come mai Stefano non vide la persona dello spirito santo? quale è il nome di questo spirito santo.

        Cristo Gesù è lo spirito del Padre e Dio immortale.

        in te chi ci sta? quale spirito ti guida? una altra “persona” che non ha nome oppure Cristo Gesù?! Galati 2:20

        Sono stato crocifisso con Cristo: non sono più io che vivo, ma Cristo vive in me! La vita che vivo ora nella carne, la vivo nella fede nel Figlio di Dio il quale mi ha amato e ha dato se stesso per me.

        *(2 Corinzi 3:17,18)*

        *Ora, il Signore è lo Spirito; e dove c’è lo Spirito del Signore, lì c’è libertà. E noi tutti, a viso scoperto, contemplando come in uno specchio la gloria del Signore, siamo trasformati nella sua stessa immagine, di gloria in gloria, secondo l’azione del Signore, che è lo Spirito.*

        *(Romani 15:13) Ora il Dio della speranza vi riempia di ogni gioia e pace nel credere, affinché abbondiate nella speranza, per la potenza dello Spirito Santo.*

        *(Luca 1:35) E l’angelo rispondendo, le disse: Lo Spirito Santo verrà su di te e la potenza dell’Altissimo ti coprirà dell’ombra sua; perciò ancora il santo che nascerà, sarà chiamato Figliuolo di Dio.*

        Quello che è morto per la mia salvezza è stato Cristo Gesù, non lo spirito santo che è la potenza di Dio. Se poi ti riferisci a Matteo 28, non va bene.

        Adesso dovresti spiegarmi come mai il nostro Dio che è misericordioso ed è amore dovrebbe condannare gli impenitenti in un fuoco eterno per punirli? l’uomo non ha l’anima immortale

        quindi Dio dovrebbe dare anche l’immortalità agli impenitenti?

        il nostro premio è la vita eterna, ma con il ragionamento che non è scritturale, il premio spetterebbe anche agli impenitenti?

        nel futuro, come potrebbe esistere un luogo di tortura e uno paradisiaco?

        rispondi a te stesso, e cosi anche della trinità che non è biblica. la bibbia spiega se stessa, non devi spiegare la Scrittura affinchè si adatti a quello che tu pensi.

        https://sites.google.com/site/ichiamatifuori/home

        un saluto in pace e cosi anche nello scambio di conoscenza

        Mail priva di virus. http://www.avast.com

        Il giorno ven 27 set 2019 alle ore 09:21 Salvati per Grazia Mediante la Fede

        "Mi piace"

  2. Ti consiglio di leggere su questo sito, “LA DEITA’ CHE NOI ADORIAMO – E’ UNA TRI-UNITA’”. E anche: “NESSUNO HA MAI SENTITO LA VOCE DEL PADRE!”. Comunque in attesa che lo leggi voglio farti meditare su quello che ha detto Gesù Cristo, riferendosi allo Spirito Santo: “Molte cose ho ancora da dirvi; ma non sono per ora alla vostra portata; 13 ma quando sia venuto lui, lo Spirito della verità, egli vi guiderà in tutta la verità, perché non parlerà di suo, ma dirà tutto quello che avrà udito, e vi annunzierà le cose a venire. 14 Egli mi glorificherà perché prenderà del mio e ve l’annunzierà.” (Giovanni 16:12-14)
    Ora se lo Spirito Santo non fosse una persona a se, e fosse solo lo Spirito di Dio, una forza, senza personalità, perché Gesù dice che NON PARLERA’ di SUO, ma dirà tutto quello che avrà UDITO? Vedi? Parlare e udire sono caratteristiche di qualcuno che ha una sua personalità. Quindi, lo Spirito Santo avrebbe potuto parlase di se, ma NON lo ha fatto. Perchè? Perchè il compito dello Spirito Santo E’ quello di guidare la chiesa e di glorificare Gesù Cristo, la Parola, la seconda persona della Tri-Unità, Per questo Gesù ha detto: “Egli mi glorificherà perché prenderà del mio e ve l’annunzierà”. Ed è quello che lo Spirito Santo ha fatto e sta facendo ancora oggi, sta mettendo in pratica tutto quello che aveva UDITO, quando tutta la Deità insieme, decideva in merito alla creazione.

    "Mi piace"

    • Ciao amico tu ignori la Scrittura per stabilire la tua verità. Il mondo intero predica la trinità, per primo i cattolici. Quindi, non predichi nulla di vero, tranne alcuni articoli. E’ difficile ammettere di sbagliare, il vero coraggio è di ammettere i propri errori. esiste un solo Padre e un solo Signore, ignori questa Verità Cristo Gesù è lo spirito di Verità, cosa che ignori.

      con rispetto in quello che pensi, Ciao

      Il giorno ven 27 set 2019 alle ore 18:01 Salvati per Grazia Mediante la Fede

      "Mi piace"

      • Fino ad ora hai fatto solo bla…. bla…. bla…. Io ti ho messo davanti scritti e versetti, e tu non sei stato capace di rispondere con la scrittura. Incomincio a credere che a te NON interessa veramente se la Trinità o l’inferno esistono, altrimenti avresti messo dei versetti dove, secondo te, smentiscono queste dottrine. Se il tuo prossimo messaggio sarà come i precedenti NON li approverò. Dio ti illumini.

        "Mi piace"

      • amico, non fare il bugiardo, perchè dimostri quello che io affermo. ti ho citato tutti i versi dove si dimostra che la trinità non è biblica ti ho segnato alche il ling dove spiego che l’inferno non esiste.

        se hai paura di confrontarti, non c’è problema, ma cerca di essere almeno onesto con te stesso. il vero Dio e Padre immortale ti illumini. Ricorda, nulla accade a caso

        Mail priva di virus. http://www.avast.com

        Il giorno mar 1 ott 2019 alle ore 19:03 Salvati per Grazia Mediante la Fede

        "Mi piace"

      • Adesso sto proprio perdendo la pazienza.
        PUNTO 1) Il link che hai messo non si apre, nemmeno loggando sul sito.
        PUNTO 2) Io ti ho fatto leggere su questo sito NON altrove, avresti dovuto fare altrettanto.
        PUNTO 3) NON TI AZZARDARE A DARMI DEL BUGGIARDO, INTESI??????

        "Mi piace"

    • Caro amico alla prossima che non ci sarà più, spiegati meglio, mi farai notare che il collegamento non funzione.Non ho detto che sei bugiardo, ho detto che dici bugie perchè sei in errore, visto che ti ho segnato i passi biblici, e li rifiuti, non serve altro.Grazie per avermi risposto,

      personale secondo te come ho fatto a rispondere? certo che ho letto quello che hai scritto, eppure fai finta e insisti affinché li legga. il mondo si sta preparando per una unica religione e tu ci sei dentro.

      conosci le Feste stabilite da Dio?conosci il giorno di adorazione stabilito da Dio?

      Il giorno mer 2 ott 2019 alle ore 11:43 Salvati per Grazia Mediante la Fede

      "Mi piace"

      • Ah ah ah ah ha! Ora è un po più chiaro su chi sei, rimani pure sotto la legge e nelle tue feste, Gesù Cristo ha adempiuto ogni cosa, morendo sulla croce, per i peccati del mondo. Gli unici ordinementi che dobbiamo osservare è il battesimo per immersione e la santa cena, il resto lo lascio a quelli come te. Ricorda, i veri adoratori adorano Dio in spirito e verità e non hanno bisogno di determitati giorni per lodare Dio. Bye bye.

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.