IN QUALE GIORNO GESU’ MORI’ E QUANDO E’ RISUSCITATO ?

IN QUALE GIORNO GESU’ MORI’ E QUANDO E’ RISUSCITATO ?

Per comprendere questo dobbiamo prendere in considerazioni alcuni passi della scrittura.

Cominciamo con la sua risurrezione:

Matteo 28:1-7)Or nella notte del sabato, quando già albeggiava, il primo giorno della settimana, Maria Maddalena e l’altra Maria vennero a visitare il sepolcro. 2 Ed ecco si fece un gran terremoto; perché un angelo del Signore, sceso dal cielo, si accostò, rotolò la pietra, e vi sedette sopra. 3 Il suo aspetto era come di folgore; e la sua veste, bianca come neve. 4 E per lo spavento che n’ebbero, le guardie tremarono e rimasero come morte. 5 Ma l’angelo prese a dire alle donne: Voi, non temete; perché io so che cercate Gesù, che è stato crocifisso. 6 Egli non è qui, poiché è risuscitato come avea detto; venite a vedere il luogo dove giaceva. 7 E andate presto a dire a’ suoi discepoli: Egli è risuscitato da’ morti, ed ecco, vi precede in Galilea; quivi lo vedrete. Ecco, ve l’ho detto.” Continua a leggere

Annunci