I 4 CAVALIERI DELL’APOCALISSE

I 4 CAVALIERI DELL’APOCALISSE – CAP 6

Piccola premessa: Dopo aver letto alcuni commenti su Facebook, dove qualcunoaffermava che il cavallo giallastro di Apocalisse 6:7,8 rappresentava la Cina. Questo perché il COVID-19 è partito appunto da quella nazione. Riguardo a questo voglio farvi notare, che il cavallo giallastro aveva il potere di far morire la quarta parte degli esseri viventi. Per cui, se fosse vero, che il cavallo giallastro è il COVID-19, quante vittime farebbe oggi, sapendo che la popolazione attuale è di circa sette miliardi e mezzo, (7.500.000.000)? Ripeto, provate a immaginare, alla fine di questa pandemia, quanti morti ci sarebbero in tutto il mondo, SE fosse vero, che il cavallo giallastro rappresenta il coronavirus? Inutile fare i conti, perché è chiaro, che la quarta parte di più di sette miliardi e mezzo è una cifra ENORME.Quindi diffidate da chi scrive queste cose. Continua a leggere

SIAMO STATI NOI A CREDERE, (Libero Arbitrio) O CREDERE PROCEDE DA DIO?

SIAMO STATI NOI A CREDERE, (Libero Arbitrio) O CREDERE PROCEDE DA DIO?

Leggiamo cosa dice in merito l’Apostolo Paolo, agli Efesini.

E voi pure ha vivificati, voi ch’eravate morti ne’ vostri falli e ne’ vostri peccati, 2 ai quali un tempo vi abbandonaste seguendo l’andazzo di questo mondo, seguendo il principe della potestà dell’aria, di quello spirito che opera al presente negli uomini ribelli; 3 nel numero dei quali noi tutti pure, immersi nelle nostre concupiscenze carnali, siamo vissuti altra volta ubbidendo alle voglie della carne e dei pensieri, ed eravamo per natura figliuoli d’ira, come gli altri. 4 Ma Dio, che è ricco in misericordia, per il grande amore del quale ci ha amati, 5 anche quand’eravamo morti nei falli, ci ha vivificati con Cristo (egli è per grazia che siete stati salvati), 6 e ci ha risuscitati con lui e con lui ci ha fatti sedere ne’ luoghi celesti in Cristo Gesù, 7 per mostrare nelle età a venire l’immensa ricchezza della sua grazia, nella benignità ch’Egli ha avuta per noi in Cristo Gesù. 8 Poiché gli è per grazia che voi siete stati salvati, mediante la fede; e ciò non vien da voi; è il dono di Dio. 9 Non è in virtù d’opere, affinché niuno si glori;10 perché noi siamo fattura di lui, essendo stati creati in Cristo Gesù per le buone opere, le quali Iddio ha innanzi preparate affinché le pratichiamo.” (Efesini 2:1-10) Continua a leggere

IL BATTESIMO PER I MORTI ???

IL BATTESIMO PER I MORTI ???

Altrimenti, che faranno quelli che son battezzati per i morti? Se i morti non risuscitano affatto, perché dunque son essi battezzati per loro? “ 1Corinzi 15:29

Alcuni credono che, l’Apostolo Paolo, con queste parolesi stesse riferendo a delle persone nella chiesa di Corinto, che avevano l’usanza dibattezzare i credenti per procura. Cioè, per procura si intende,quando un credente si fa battezzare in favore di una persona appena morta, senza che quest’ultimo abbia avuto il tempo di ricevere il battesimo, mentre era in vita.

Purtroppo ancora oggi la setta dei Mormoni e qualche comunità cristiana evangelica, praticano questo battesimo per procura. Battesimo, che come vedremopiù avanti è sbagliato e INUTILE. Continua a leggere

Salvati per Grazia Mediante la Fede, NON per Opere

Salvati per Grazia Mediante la Fede, NON per Opere
“E voi pure ha vivificati, voi ch’eravate morti ne’ vostri falli e ne’ vostri peccati, 2 ai quali un tempo vi abbandonaste seguendo l’andazzo di questo mondo, seguendo il principe della potestà dell’aria, di quello spirito che opera al presente negli uomini ribelli;3 nel numero dei quali noi tutti pure, immersi nelle nostre concupiscenze carnali, siamo vissuti altra volta ubbidendo alle voglie della carne e dei pensieri, ed eravamo per natura figliuoli d’ira, come gli altri. 4 Ma Dio, che è ricco in misericordia, per il grande amore del quale ci ha amati, 5 anche quand’eravamo morti nei falli, ci ha vivificati con Cristo (egli è per grazia che siete stati salvati), 6 e ci ha risuscitati con lui e con lui ci ha fatti sedere ne’ luoghi celesti in Cristo Gesù, 7 per mostrare nelle età a venire l’immensa ricchezza della sua grazia, nella benignità ch’Egli ha avuta per noi in Cristo Gesù. 8 Poiché gli è per grazia che voi siete stati salvati, mediante la fede; e ciò non vien da voi; è il dono di Dio. 9 Non è in virtù d’opere, affinché niuno si glori; 10 perché noi siamo fattura di lui, essendo stati creati in Cristo Gesù per le buone opere, le quali Iddio ha innanzi preparate affinché le pratichiamo.” (Efesini 2:1-10)