Principi spirituali per lo studio e la meditazione delle Sacre Scritture (La Bibbia)

Principi spirituali per lo studio e la meditazione delle Sacre Scritture (La Bibbia)

La tua parola è verità

Studiare  e meditare la Bibbia, la parola di DIO, è un’azione che tutti i credenti nati di nuovo dovrebbero compiere ogni giorno. Ogni cristiano, nato di nuovo, è chiamato a studiare le Scritture e a tagliarle rettamente. Un credente che non studia, non esamina, non medita e non legge le Scritture ogni giorno è un credente che rischia di rimanere bambino spiritualmente, carnale e di venir sedotto o ingannato. Come una persona ha bisogno di mangiare del cibo ogni giorno per crescere, per rimanere forte e per sopravvivere; cosi il credente deve mangiare del cibo spirituale ogni giorno. Questo cibo spirituale  è la lettura, la meditazione e lo studio delle Sacre Scritture. Se un cristiano trascura tali cose, come detto prima, rischia di non crescere, di essere sballottato qua e là da ogni vento di dottrina, di rimanere confuso, di rimanere sedotto e  perfino sviarsi dalla fede.

Per studiare le Scritture ci sono dei principi molto importanti che non devono e non possono essere trascurati. Se tali principi vengono trascurati vi è il rischio di non tagliarle e di rimare confusi oltre al rischio di credere in cose sbagliate. Continua a leggere

Annunci

Foto - La Nuova Vita in Cristo

La vita nuova in Cristo ~ Siamo trasformati nell’istessa immagine di lui

“Il Signore è lo Spirito” (2 Cor. 3:17) ed ha cominciato un opera in ciascun di noi e questa opera la sta continuando a svolgere e la porterà a compimento fino al giorno di Cristo Gesù. Fratelli, noi siamo stati predestinati ad essere conformi all’immagine del Figliuolo di Dio, e Dio mediante lo Spirito Santo ci trasforma e ci rinnova di giorno in giorno affinchè noi diventiamo come Gesù Cristo.

Paolo disse ai Corinzi: “E noi tutti contemplando a viso scoperto, come in uno specchio, la gloria del Signore, siamo trasformati nell’istessa immagine di lui, di gloria in gloria, secondo che opera il Signore, che è Spirito” (2 Cor. 3:18); diletti, lo Spirito che abbiamo ricevuto è uno spirito di forza che opera potentemente in noi in accordo con la volontà di Dio; egli ci trasforma quotidianamente affinchè assumiamo l’immagine di Cristo,… l’immagine spirituale naturalmente. Continua a leggere